A proposito di me

Sono sempre stata una moltitudine di cose.
Oggi sono soprattutto una coach.

Nella vita amo scrivere, conoscere nuove persone, ascoltare storie.
Quella che leggerai in basso è la mia.

Chi sono in breve

Per 12 anni ho lavorato nel settore scientifico e farmaceutico, dove mi sono occupata anche di Training e Mentoring di junior professionals.

Due eventi hanno stravolto la mia vita e le mie (false) certezze, portandomi ad interrogarmi in profondità su quale fosse il mio vero scopo.

Oggi sono una Coach e ho deciso di supportare altri nel trovare la propria strada, diventando per loro la persona che io avrei voluto avere al mio fianco quando non sapevo cosa farne della mia vita.

La mia Mission

Abbiamo una sola esistenza e l’errore più grande sarebbe sprecare il nostro tempo su un cammino che non ci appartiene.

Il mio scopo è creare valore e impatto nella tua vita, per far sì che anche tu non subisca le tue giornate e ti accontenti di una felicità parziale.

Con le mie sessioni di coaching 
ti supporto nel progettare una tua visione di vita e del lavoro, e nel tradurla in una realtà concreta.

Di cosa parlo

Ogni lungo viaggio inizia sempre da un piccolo passo...

 

Sono sempre stata l’outsider, quella fuori dal coro.

A 15 anni ero circondata da persone che sapevano già chi sarebbero diventate e che direzione avrebbero preso le loro vite.

Io, invece, mi sentivo un’anima in conflitto, un mosaico di opposti perfettamente incastrati, incapace di incasellarmi in un unico riquadro ben definito.

E per quanto ci provassi, non riuscivo a dare una risposta concreta a questa domanda: “Qual è il mio posto nel mondo?”.

Nel mentre gli anni passavano
e io sentivo sulle mie spalle, sempre più pressante,
la responsabilità di realizzarmi, ossia di dover prendere le “scelte giuste”,
quelle che ti portano a raggiungere
gli obiettivi tipici di tutte le persone “felici”:

una laurea col massimo dei voti,
un posto di lavoro sicuro,
un marito dedito, tre figli, un cane,
e ovviamente l’immancabile mega casa vista mare.

Avevo già l’immagine di vita perfetta alla quale aspirare,
senza essermi mai chiesta seriamente
cosa significasse davvero per me “realizzarmi”.

Negli anni, ho seguito diverse strade.
Sono andata avanti col pilota automatico inserito, raggiungendo tantissimi traguardi.
Nessuno di questi mi ha mai fatto sentire “a casa”.

Nonostante all’esterno sembrasse tutto perfetto, continuavo a percepire una fastidiosa sensazione, una frustrazione costante che mi portava a pensare che nella mia vita mancasse sempre un pezzo.

Attorno a me, nessuno capiva.
Mi dicevano che pretendevo troppo, che la vita è fatta di routine e responsabilità, e non necessariamente di uno scopo da realizzare.
Ma a me quella frase faceva salir su
una rabbia incontenibile e
uno sconforto profondo.

Ora, quando vivi una vita non tua,
fatta di non-scelte, il destino può giocarti brutti scherzi…
Basta una casualità,
una decisione che – contro ogni piano – si rivela disastrosa,
perdi il controllo:
tutto il castello di carte che avevi
messo in piedi, crolla.

Questo è ciò che è capitato a me:
due eventi diversi, uno personale e l’altro lavorativo, hanno completamente stravolto
quella che era stata la mia vita fino ad allora.
Sono letteralmente caduta in pezzi.
Ed è stato proprio quello a fare tutta la differenza.

Mi chiedevo come potesse essere successo,
ma alla fine ho capito:
la mia base era sbagliata,
perché non ero stata capace di chiedermi
cosa volessi veramente. 

E forse per la prima volta nella mia vita,
ho realizzato che non avrei mai costruito niente che per me fosse davvero significativo
se non avessi avuto il coraggio di seguire quella voce dentro me,
che chiedeva solo di essere ascoltata.

Sono ripartita da me, per capire quali fossero le vere fondamenta su cui volevo costruire la mia vita, i “perché “che mi muovevano.

Ho smesso di inseguire persone, obiettivi e situazioni che, per quanto avessero fatto parte delle mie giornate fino a quel momento, in fondo non c’entravano niente con chi ero e con quello che volevo davvero per me stessa.

Mi sono immersa nella psicologia e nella crescita personale,
sperimentando su di me le tecniche che via via studiavo.

E così, alla fine, un pezzo dopo l’altro, ho ricostruito.

Oggi sono una donna in divenire.

Ho imparato che la realizzazione è un percorso
in cui ti metti alla prova,
con coraggio scegli ogni giorno di esprimere te stesso, attraverso la tua vita e il tuo lavoro, in maniera coerente con i tuoi valori e i tuoi “perché”.

La più grande lezione che ho imparato è che abbiamo una sola esistenza e l’errore più grande sarebbe sprecarla in un cammino che non ci appartiene.

Oggi sono una Coach.

Il mio scopo è di supportarti
nel costruire una vita secondo le tue regole,
sviluppando una maggiore consapevolezza,
e fornendoti gli strumenti
che ti permetteranno di realizzare quegli obiettivi
che sono davvero in linea con il tuo essere e i tuoi desideri.

I miei valori

Cosa è importante per me nella vita e nel lavoro

Realizzazione coraggiosa

Darmi il permesso di sbagliare è stata la mia sfida più grande, e l’ostacolo necessario da superare per trovare il coraggio di incamminarmi sulla strada della mia realizzazione.

Realizzazione vuol dire vivere una vita che sia significativa per me, in armonia col mio modo di essere e di agire.

Conoscenza consapevole

Riconoscermi per quella che ero davvero, ascoltare le parole che riservavo a me stessa e la prospettiva attraverso la quale guardavo il mondo, è stata la chiave per capire cosa realmente volessi costruire nella vita, cambiare il mio mindset e progredire, un passo alla volta, sul percorso che portava alla realizzazione dei miei desideri più veri.

Libertà di scelta

Voglio sentirmi libera di vivere allineata a quelli che sono i miei valori, i miei bisogni e le cose importanti per me.

Libera di gestire il mio tempo, prendendomi la giusta lentezza.

Libera di esprimermi con le mie modalità, di imparare cose nuove, di ascoltare storie e di intraprendere ogni giorno un viaggio di scoperta di me stessa e del mondo attorno.

Belle parole su di me

Emanuela Migliorese
Emanuela MiglioreseEx Store Manager
Leggi Tutto
Il lavoro svolto con Laura è stato estremamente utile, interessante e produttivo.
È servito a fare chiarezza, capire quale potesse essere la strada giusta da percorrere cercando di eliminare tutti i blocchi e gli schemi concettuali che mi ero costruita inconsapevolmente.

Sono riuscita a tirar fuori ciò che veramente amo fare nella vita, senza paura di ammetterlo!
E' un' esperienza costruttiva che tutti dovremmo fare e farlo con Laura è stato veramente una gran fortuna.
Grazie di cuore
Michela Audisio
Michela AudisioPost Doc Researcher
Leggi Tutto
La mia valutazione dell'esperienza fatta con Laura non può che essere positiva!

In un tempo relativamente breve, la mia coach mi ha aiutata a capire quale fosse la strada giusta per me, e grazie al suo aiuto ho acquisito una nuova consapevolezza di me e delle mie potenzialità, il che mi ha permesso di raggiungere traguardi che prima di iniziare il percorso con lei nemmeno mi immaginavo.
Laura Tacchino
Laura TacchinoAddetta Back office
Leggi Tutto
Spinta dalla curiosità, ho intrapreso un percorso di coaching qualche mese fa con Laura.
In un momento della mia vita un po' confusionario, le sessioni con Laura mi hanno aiutato a capire come effettivamente stavo, cosa stavo facendo e cosa volevo fare, e mi hanno fatto scoprire tanti lati di me stessa di cui ancora non sapevo.

Laura ha avuto la capacità fin dalla prima sessione di mettermi a mio agio. Ho trovato una persona empatica, aperta ad ascoltarmi e soprattutto appassionata del proprio lavoro.
Mattia Cipriani
Mattia CiprianiFP & A Controller
Leggi Tutto
Con Laura è stato un progredire costante fin dal primo giorno.
Arrivavo da un periodo di negatività totale, senza la forza di continuare il mio percorso di studi e senza la visione di un futuro chiaro.

È stata bravissima a riprendermi per mano e portarmi fuori dallo stallo, a vedere meglio quello che avevo dentro di me e la realtà che mi circondava.
È riuscita a farmi ritrovare la grinta e l'entusiasmo che avevo perso, e, altra cosa importantissima, a togliere di mezzo delle logiche "negative" non veritiere che mi portavano a vedere i miei obiettivi irraggiungibili.

È passato quasi un anno dal nostro primo incontro e ancora oggi continuo a portare avanti le tecniche imparate con lei, e credo che anche in futuro possa continuare ad avere un ruolo importante e a contribuire ai miei successi nella vita.
D. F.
D. F. Studentessa in Medicina e Chirurgia
Leggi Tutto
Laura mi ha accompagnato per mano in questo percorso verso la chiarezza di ciò che voglio fare nella mia vita e della mia vita.

Nelle prime sedute ero talmente persa che avrei voluto lasciare il percorso di studi in medicina e chirurgia perché mi sentivo oppressa.
Durante il percorso, con il supporto costante e presente di Laura, sono riuscita a mettere nero su bianco un progetto personale che stavo covando da anni ma che non riuscivo mai a mettere a fuoco e ho capito che voglio continuare a fare Medicina scegliendo un percorso differente da quello che credevo di voler fare e nel quale mi riconosco maggiormente e che mai avrei preso in considerazione prima d'ora.

Infinitamente grata a questa straordinaria creatura, perché ha fatto emergere la parte nascosta e vera di me, che cercavo di insabbiare perché mi faceva paura.
Alessandro Scuderi
Alessandro ScuderiStorytelling Strategist & Content Writer
Leggi Tutto
Mi ci è voluto un po’, ma ho imparato che quello che ho provato io, lo provano in tanti.
Parlo del sentirsi smarriti, non capire più chi si è e cosa si vuole. Magari perché non ce lo si è mai chiesto, impegnati come siamo tutti a soddisfare le aspettative di altri.

Mi sono rivolto a Laura perché volevo cambiare lavoro. O almeno, così credevo. La verità è che volevo cambiare vita, volevo cambiare me stesso (e sì, anche lavoro). Solo che allora non lo sapevo. Ed è questa la cosa più bella che mi porto dal percorso con Laura: una persona che ti ascolta, capisce cosa c’è dentro di te e ti accompagna in un processo di cambiamento radicale.
E quando dico che ti accompagna, dico davvero. Non ti lascia mai. È sempre lì, con il suo supporto e con degli strumenti efficaci per capire come cambiare innanzitutto te stesso e come ti parli. E da lì, parte tutto il resto. Anche e soprattutto quando hai paura (e ne avrete spesso, perché cambiare richiede coraggio), lei è lì ad aiutarti a vedere la luce in fondo al tunnel e quella dentro di te.

Io vengo da un periodo in cui tutto nella mia vita stava cadendo a pezzi. Lei mi sta aiutando a tirare giù le ultime macerie per fare spazio al nuovo. E adesso so di poterci riuscire, perché sto diventando consapevole di chi sono e soprattutto so che lei è al mio fianco.
Daniela Santoro
Daniela SantoroPackaging Process Improvement Specialist
Leggi Tutto
Quando hai un coach che senza giudicare ascolta anche quello che non riesci a dire e pensare, allora il percorso di coach è davvero un valore aggiunto alla tua vita.

Con Laura è proprio cosi: sono riuscita a passare da non sapere che fare della mia vita lavorativa per essere felice ad aver definito obiettivo e piano d'azione.
I suoi input durante il percorso sono sempre stati molto delicati e rispettosi ma i modi in cui sono stati dati hanno messo in me dei semi che stanno già crescendo.
Da subito si è creata una grande affinità, anche per il background esperienziale di vita molto simile e per la condivisione degli stessi valori.
Inoltre è disponibilissima con le persone che segue.
Precedente
Successivo
Torna in alto